Loading...

A Corvara il cicloturismo diventa di lusso

Le Nazioni Unite hanno proclamato il 2017 come anno del turismo sostenibile. Una tipologia di villeggiatura che ovviamente privilegia il contatto diretto con la natura e che vede nel cicloturismo una delle sue punte di diamante. Già, perché gli appassionati di bici che decidono di trascorrere le proprie vacanze in sella sono sempre più numerosi: lo sanno bene gli esperti del Politecnico di Milano, che da oltre 10 anni sono impegnati nel progetto Vento, che vorrebbe la costruzione di una lunga pista da Venezia a Torino; e lo sanno bene anche gli albergatori delle Dolomiti, territorio che, grazie ai suoi tortuosi percorsi e ai suoi paesaggi mozzafiato, è da sempre molto caro agli amanti della bicicletta.

Ed è per questo che sempre più spesso vengono ideati pacchetti turistici completi che vanno ben oltre l’approccio amatoriale, in grado di coniugare attività fisica, gusto e relax con un approccio tecnologico e professionale al mondo delle due ruote. Ne è un esempio l’iniziativa Mangia. Bevi. Bici ideata dall’hotel La Perla di Corvara, in collaborazione con il tour operator specializzato nel mondo del ciclismo InGamba e il marchio di equipment professionali per biciclette Pinarello. Fino al 9 settembre è possibile prenotare un pacchetto all-inclusive che comprende: la possibilità di pedalare su una Pinarello Dogma F10 con Sram Red eTap e ruote Zipp; un programma di percorsi giornalieri appositamente studiati dalle guide; l’utilizzo di Gps Garmin 810 con percorsi scaricabili e file per il Gps; l’assistenza di una vettura di supporto con meccanico professionista durante le escursioni; i trattamenti quotidiani di un massaggiatore professionista al termine dei percorsi.

Il tutto accompagnato dalla prima colazione, da un menu a base di bevande energetiche, barrette e gelatine per il tragitto, da snack e bevande a fine giornata nella Pinarello Dogma Lounge dell’hotel e da una cena di quattro portate nelle colorate Stües. Insomma, una proposta all’insegna del cicloturismo di lusso, che mette in risalto i punti di forza del territorio di Corvara. Il costo per notte è di 547 euro a persona, con pernottamento minimo di tre notti.


Fonte: WIRED.it

 LIVE CHAT